TECNICO sartoriale

 

Durata: 1 ANNO - 800 ore (Corso livello avanzato)

Il Tecnico Sartoriale è una figura artigianale completa che esegue ogni genere di capi d’abbigliamento in completa autonomia, prevalentemente a mano e su misura. E' in grado di realizzare tutte le fasi della lavorazione per la creazione di un abito, che vanno dalla preparazione del modello, al taglio della stoffa con tutte le dovute tecniche di decatissaggio, alle prove e eventuali correzioni, alla cucitura, rifinitura e stiratura.
Ha conoscenze di merceologia tessile e una buona padronanza dei vari tipi di tessuti.
E' in grado di interpretare i gusti del cliente ed assisterlo nella scelta del materiale e del modello del capo da confezionare. Data l'ampiezza della sua professione può lavorare come come libero professionista oppure  trova impiego sia in sartorie artigianali, sia in realtà produttive più complesse quali quelle dell'abbigliamento industriale.
Con la riscoperta dell'abito sartoriale (come elemento di differenziazione sociale) questa figura sta ricevendo una rinnovata attenzione sul mercato

Materie:

  • Disegno grafico di qualsiasi capo di abbigliamento in base alla conformazione della figura umana
  • Cartamodello
  • Taglio su tessuto e relativa messa in prova
  • Confezione a mano e a macchina delle varie parti dei capi di abbigliamento
  • Uso delle varie macchine
  • Ciclo di lavorazione
  • Principali macchinari e attrezzature
  • Tecniche di rifinizione e stiratura dei capi
  • Merceologia tessile
  • Partecipazione a sfilate e mostre - Visite a mostre e musei

Requisiti di accesso:
Essendo un corso avanzato è necessaria una qualifica di 3 EQF acquisita con il corso per “Addetto alla realizzazione, rifinitura e stiratura di capi di abbigliamento”;
oppure altre qualifiche del settore di pari livello con competenze da accertare attraverso procedura di valutazione in ingresso;
Titolo di istruzione secondaria superiore o almeno 3 anni di esperienza lavorativa nell’attività professionale di riferimento


Torna al menu CORSI